Passato e presente del Tempio di Roza Bal  

 

             

 

Mikado Francescojiji ha detto: "Nel mondo c'è più fame di conoscenza Cristica che di pane."

Breve introduzione
Mikado Francescojiji Pietro II, afferma dall'età di cinque anni, di essere un immortale componente della Sacra Famiglia Reale-Imperiale. Spiazzante è la sua semplicità nel dire: "Questo è l'unico motivo che mi da il diritto di entrare ed uscire all'interno della Stanza della Mia Famiglia, situata al centro della Grande Biblioteca Universale alfine di prendere quello che mi serve per l'evoluzione umana..."
Mikado, afferma che gran parte dell'immagini antiche che gli sono servite per comporre la storia del Tempio di Roza Bal o del Profeta della Pace Yuzu Asaph in arte Gesù il Cristo, provengono dalla G.B.U....
 
Passato e presente del Tempio di Roza Bal - di Mikado Francescojiji Pietro II 
 
Serena riflessione di M.F.P.II sul perché il corpo di Gesù il Cristo è custodito dalla Religione Islamica
Mi ricordo che durante un seminario sulla vita occultata di Gesù il Cristo, un cattolico praticante alzo la mano e mi chiese il perché secondo me, il presunto corpo di Gesù è custodito dalla Religione Islamica in kashmir. Lo guardai attentamente negli occhi e lascia che lo Spirito della Verità parlasse attraverso me: "E' bene che veniate a conoscenza che la Religione Cattolica ha fatto una Chiesa (Santo Sepolcro) a Gerusalemme, sul punto preciso dove secondo le religioni monoteiste* , sorge l'unica tomba ufficiale di Gesù. Naturalmente il Santo Sepolcro non custodisce il corpo, perché secondo la stessa religione, Gesù, al terzo giorno è salito dopo in cielo**.
 
                                                                                                                                    
Volete sapere da chi è custodito il Santo Sepolcro è perché?
Qualcuno forse si ricorda la scazzottata avvenuta nel 2008, fra preti armeni e sacerdoti greco-ortodossi nei Luoghi santi (vista anche in TV). Quella furibonda rissa ha fatto comprendere il perché da oltre un secolo secolo le chiavi del Santo Sepolcro sono state assegnate a due famiglie musulmane che ne detengono fisicamente e legalmente la chiave. Loro, hanno il compito di fare da arbitre imparziali fra i continui rancori delle sei chiese cristiane che circondano quello che è considerato il Santo Sepolcro."
 
* Il Monoteismo, ovvero il culto di un solo Dio, trova le sue origini nel XV secolo a.C. ad opera del Faraone Amenofi IV. Oggi le religioni monoteiste a maggiore diffusione sono tre: Islam, Ebraismo e Cristianesimo...
 

 

  

Torna Indietro