Senza offesa

 

          
Babaji il Cristos indiano ha detto:“Mikado Francescoji è venuto nel mondo pieno Luce, quella che illumina e purifica in silenzio ogni uomo; eppure l’avete accolto con la mente e con il cuore chiuso ed è stato  maltrattato, rinnegato, oltraggiato per pochi spiccioli e scambiato per uno di quei falsi maestri che dominano la vostra nullità.
A quelle rare persone che si sono a lui abbandonate con devozione, ha dato il potere immortale di diventare Cittadini di Shamballah e di ritornare a Dio con un sorriso pieno di Luce.”
Dovuta e rispettosa risposta di Mikado Francescoji
 
In questo ultimo periodo di grande cambiamento collettivo nel mondo, ho vissuto confronti e ricevuto messaggi da personaggi appartenenti al mondo Reiki e a quello spirituale, colmi di giudizio nei mie confronti. La causa è dovuta al mio vissuto Cristico e all'affermazione di essere un “Risvegliato di Shamballah” in grado di trasmettere segreti per raggiungere il più alto stato di Coscienza Spirituale: l’Illuminazione.
 
Ho riflettuto a ciò e sono arrivato a questa mia serena conclusione. Premetto che questa mia risposta non è per tutte quelle persone che praticano Reiki con sincera e pura devozione al Servizio Spirituale. Pertanto vi prego di non sentirvi chiamati in causa da ciò che prosegue.
 
Cari amici, vi chiamo amici perché io non ho nemici. Mi sono forgiato attraverso digiuni, ho assorbito il silenzio dei più grandi deserti, ho imparato a pregare in cima alle più sacre montagne del mondo e altro che hanno trasformato la mia immortale storia in una leggenda vivente. Questo mio consapevole vissuto mi a reso talmente forte che posso permettermi il lusso di non avere nemici e dirvi che per me siete una benedizione, uno stimolo continuo e per questo semplice motivo che mi permetto di dirvi che non ho nulla contro di voi a parte la presunzione di essere un vostro lontano riflesso interiore.
 
Grazie alla BookSprint Edizione, i mie libri viaggiano ora liberi nel mondo e questo cambiamento mi ha dato la possibilità di arrivare nei cuori di ricercatori di Verità spirituale-Cristici e anche quelli energetici e in particolare quelli appartenenti al mondo Reiki. Ho dedicato gran parte della mia esistenza ad affermare sia nei mie libri, siti o altro, che il terzo livello Reiki è la causa primaria dell’esplosione di una moltitudine di persone che stanno smaltendo una sbornia causata in una precedente vita vissuta senza principi morali. In questa nuova esistenza, stanno vivendo le conseguenze della mancanza di rispetto del “dono” ricevuto come Strumenti di Crescita Spirituali. Queste persone hanno perso il controllo con quell’essenza che è il cuore dell’insegnamento Reiki: la Prevenzione divina insita nel sistema immunitario fisico e in quello successivo del Corpo di Luce. Questo triste processo ha portato il loro corpo alla completa acidità e alla dovuta conseguenza di ammalarsi e sfogare la loro rabbia verso chiunque è lontano dai loro illusori fini o contro un destino imposto dall'alto. Malgrado ciò, non demordono, il loro unico pensiero è ancora quello di continuare a farsi chiamare da allievi ciechi sordi e muti, master reiki o maestri spirituali.
 
Per quanto riguarda l’insegnamento energetico Reiki Fuji, sappiate che finché mi sarà concesso, andrò avanti nel trasmetterlo con irreale semplicità. Questa mia autoritaria convinzione mi porta a soddisfare il desidero di dedicare due righe in più sulla diversità tra il Reiki da voi rappresentato e il Reiki Fuji di cui ne sono il Custode. Vi è in me la convinzione che l’energia assorbita dal Reiki occidentale non può andare oltre all’armonizzazione del corpo e dello Spirito e il perché è semplice. Tra migliaia di persone che come voi hanno vissuto l’esperienza di master Reiki, non esiste una che abbia avuto la forza di andare oltre l'insegnamento ricevuto dal suo master e rispettato il Testamento Spirituale di Grande Mikao Usui: gettare all’Universo il ventunesimo sassolini e vivere quella Illuminazione da me tanto decantata con un solare sorriso a "33" denti.
 
Il grande cambiamento Energetico-Spirituale che porta "Oltre" la materialità è avvenuto attraverso la mia povera persona e con il Reiki Fuji, risorto alla mia nascita da un lungo sonno. Il suo unico fine è quello di andare oltre all’armonizzazione o conseguenza dei vari disturbi. Assorbe quell'energia particolare chiamata dalla Scienza Materia Oscura e da me battezzata come  "Energia Neutrale". Lei, va a purificare andando con neutralità alla causa del problema. Questa realtà mi permette con “Onore” di rappresentare la Famiglia Reale Imperiale dell’Antico Paese del Sol Levante e di ricevere in cambio il loro Rispetto, di consegnare "nuovamente" 21 sassolini a chi di dovere e accompagnarlo al "Grande Risveglio o Illuminazione" e donargli quel Titolo Sacro che solo il Reiki Fuji può donare: Mikao o Miko. Spero di essere stato semplicemente chiaro e mi permetto di dirvi che questo è il motivo principale del perché "continuerò" in compagnia delle vostre stimolanti critiche, a donare questa neutrale energia a chi desidera la sincera crescita spirituale e lo farò tradizionalmente o attraverso Corsi organizzati da Centri Energetici che vivono nel pieno rispetto delle regole.
 
Ops, stavo salutandovi dimenticando di rispondere alla vostra convinzione che sia un diritto acquisito non pagare l’insegnamento energetico. Quello che posso garantirvi con certezza assoluta è che nessuno al mondo riceverà insegnamenti gratis da Mikado Francescoji. Continuerò a vivere l’insegnamento con la consapevolezza di donare un “tesoro” in cambio di ciò che definisco un giusto pane quotidiano da parte di colui che si è preparato a ricevere una “delicata” spinta alla propria Crescita Spirituale. Non posso e non voglio cambiare questa mia realtà perché sono stato cresciuto con la convinzione che donare gratuitamente un servizio spirituale è l’offesa più grande che si posso fare al destino o karma che sostiene la crescita spirituale di ogni essere umano: la Legge di Causa ed Effetto.
 
Mi congedo pregandovi di non mettervi in pena per il mio domani, poiché il mio domani avrà cura di Mikado Francescoji.
Abbiate cura di voi e provate silenziosamente a dare un "Buongiorno" diverso alla vostra vita. Chissà che non ci sia una risposta tanto attesa.

                                                                                                                                                                                                             

 

"Amate la Verità insita in voi; mostrate realmente quel che siete, e fatelo senza dubbi e senza compromessi perché questo è quello che Io ho fatto nel Nome della Mia Verità Cristica. E se vi costa la persecuzione, accettatela; e se l'ingiustizia, sopportatela. E se per Lei dovete sacrificare la vostra vita, siate forti e guardate senza paura il Sole e rivolgetevi alla vostra Guida o Essere di Luce come ho fatto Io: "Gesù, mi hai fatto comprendere il Senso e il Rispetto della Vita Altrui e ora, sono pronto a salutarla con un sorriso pieno di Luce e Stelle..."

 
 
 
 
 Torna Indietro